Pagina Rimossa Status Code 404

Status Code 404

Benvenuto ma sentiti libero

La logica vi porterà da A a B.
L’immaginazione vi porterà dappertutto

Albert Einstein

Caro lettore, questa non è una pagina di errore.

E’ una specie di strada chiusa,

che una volta era aperta e portava a “qualcosa”.

Quel “qualcosa” di cui ti dicevo è stato volutamente rimosso, dopo profonde considerazioni e non vedo perché portarti forzatamente da un’altra parte.

Sentiti dunque libero di navigare sul mio sito e in tal caso mi fa piacere: puoi cliccare sul logo in alto col cuore e andare alla home.

Se vai via è stato un piacere incontrarti e ti auguro ogni bene.

Giovanna Barbieri

Lei era bella ed era buona.

Perdonala, Signore!

Lui era dolce ed era triste.

Perdonalo, Signore!

S’addormentava tra le sue braccia bianche

come un’ape in un fiore.

Perdonalo, Signore!

Amava le dolci canzoni,

lei era una dolce canzone!

Perdonala, Signore!

Quando parlava era come se qualcuno

avesse pianto nella sua voce.

Perdonalo, Signore!

Lei diceva: “Ho paura.

Sento una voce in lontananza.”

Perdonala, Signore!

Lui diceva: “La tua piccola

mano sulle mie labbra.”

Perdonalo, Signore!

Guardavano insieme le stelle.

Non parlavano d’amore.

Quando moriva una farfalla

piangevano entrambi.

Perdonali, Signore!

Lei era bella ed era buona.

Lui era dolce ed era triste.

Morirono dello stesso dolore.

Perdonali,

perdonali,

Perdonali, Signore!

Canzone degli amanti morti

Pablo Neruda
Lilium

Lilium

© 2017 2019 Giovanna Barbieri